GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Una fascia per Maria Alyson Clemente, prefinalista a “Miss Italia 2023”

1.709

E’ bella, simpatica e, cosa che non guasta affatto, intelligente. Possiede, quindi, le giuste caratteristiche per ambire ad un titolo importante nello storico concorso di bellezza “Miss Italia”, che quest’anno ritorna alla grande, con ampia promozione sulle reti Rai.
Lei è Maria Alyson Clemente, una bellissima ragazza di 18 anni di Vieste, eletta, nei giorni scorsi, “Miss Rocchetta bellezza Puglia 2023”, nell’ambito delle selezioni per la finale di Miss Italia. Anzi, è risultata “prefinalista” nazionale. Un titolo già di per sé importante e che ha consentito a Maria Alyson di catturare l’attenzione dei professionisti del settore.
E’ lei stessa a raccontare, a Garganotv, l’esperienza vissuta nelle scorse settimane, con l’auspicio di poter continuare il percorso, certamente non facile, verso la finalissima.
“Mi sono iscritta a Miss Italia – racconta – un po’ per gioco. Tanto è vero che non pensavo di passare neanche i casting. Invece, non solo ho superato i primi casting, ma anche la prima selezione provinciale, svoltasi a Molfetta, classificandomi tra le prime sei finaliste regionali. Nei giorni a seguire – continua Maria Alyson – ho partecipato a diverse tappe del concorso in varie città della Puglia, raggiungendo quasi sempre il podio, ma mai sono arrivata prima classificata. Non nascondo che mi ero scoraggiata, al punto di non voler più partecipare. Poi, inaspettatamente, mi è arrivata una chiamata dall’organizzazione la quale mi informava che ero stata selezionata come prefinalista nazionale con il titolo di “Miss Rocchetta bellezza Puglia” 2023. Non volevo crederci. Mi sembrava uno scherzo. Invece, era tutto vero, per cui per me è stata una emozione unica. Sono scoppiata a piangere dalla felicità”. Maria Alyson ha poi detto che per lei “è un grandissimo onore poter portare, nel mio piccolo, la Puglia, il Gargano e Vieste in alto. Spero di esserne all’altezza”.
Bhè, noi crediamo che Maria Alyson Clemente abbia tutte le carte in regola per poter ambire ad una fascia importante, chissà, forse anche a quella più importante. Ora è necessario avere i piedi per terra e tentare di proseguire, senza sgomitare, con la consapevolezza che il percorso è sì difficile, ma non impossibile. Forza, Maria Alyson. Vieste e tutti noi siamo con te.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni