GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Municipio spento, anche Vieste aderisce alla protesta contro il caro bollette

536

Anche il Comune di Vieste, come tantissimi altri paesi e città, raccogliendo l’appello del presidente Anci nazionale, Antonio Decaro, e del presidente Anci Puglia, Domenico Vitto, spegnerà simbolicamente l’illuminazione di un edificio rappresentativo o di un luogo significativo per la propria comunità questa serà giovedì 10 febbraio, alle ore 20, per 30 minuti. Lo comunica il Sindaco, Giuseppe Nobiletti.
L’edificio scelto è il Palazzo municipale di corso Lorenzo Fazzini: sarà spenta l’illuminazione artistica.
L’iniziativa dell’Anci esprime la protesta simbolica dei Comuni Italiani contro il rincaro dei costi energetici, che avrà pesanti ripercussioni su famiglie e imprese, già duramente provate dalla pandemia, ma anche sui bilanci degli enti locali, mettendo a rischio l’erogazione di servizi alle comunità.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni