GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Rampa di collegamento tra via D’Addario e via don Tonino Bello, lavori in corso

755

Buone notizie per gli abitanti di Via Mons. Vincenzo D’Addario, lottizzazione sovrastante il quartiere di via don Tonino Bello. Ora non saranno più costretti a compiere ampi giri per poter accedere all’abitato a causa della mancanza di un accesso di collegamento, se si esclude quello, misero e grezzo, realizzato all’epoca della costruzione dai lottizzanti, scarsamente utilizzato per l’inesistente sicurezza, essendo tra l’altro privo di illuminazione, e non accessibile ai disabili.

Il Comune di Vieste, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici, Mariella Pecorelli, raccogliendo le incessanti richieste degli abitanti della zona, ha deciso di realizzare un percorso di facile accesso che collegherà direttamente la via don Tonino Bello con la sovrastante via Mons. Vincenzo D’Addario. Si tratta di una rampa percorribile da tutti, disabili compresi, adeguatamente illuminata e sicura. Un piccolo ma necessario intervento che si rivelerà molto utile, specie nelle ore serali, quando, come detto, gli abitanti della zona erano costretti a percorrere un lungo giro per via Saragat al fine di accedere nelle proprie abitazioni.

I lavori, per una spesa complessiva di 33 mila euro, sono iniziati in questi giorni e termineranno nel giro di poche settimane.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni