GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Raccolta rifiuti, di proroga in proroga all’Ase di Manfredonia, ma il servizio lascia a desiderare

78

rifiuti4Non è stato ancora firmato il contratto tra Comune di Vieste e Ase Spa di Manferedonia, per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, perchè “mancante di tutta la documentazione necessaria alla stipula”, per cui si procede con proroghe di due mesi in due mesi. Forse anche per questo il servizio lascia molto a desiderare, compresa la pulizia delle spiagge solo parzialmente pulite (arate, più che altro, ma non trattate con le apposite macchine pulispiaggia), nonostate sia cominicata la stagione turistica.

Di seguito, l’ennesima determina di proroga di due mesi (che, tra l’altro, scade il prossimo 31 maggio) firmata dal dirigente del servizio, dott. Luigi Vaira.

“Premesso che:
– il giorno 13 gennaio 2016, presso il comune di Manfredonia è stata sottoscritta la convenzione per l’ingresso del comune di Vieste nell’ASE S.P.A.;

– la determina n. 125 del 05.04.2016 ha predisposto l’affidamento del servizio di raccolta, spazzamento, trasporto dei rifiuti in daiscarica e nei centri di trattamento e recupero dei rifiuti e servizi di igiene urbana, nella città di Vieste alla società partecipata A.S.E. S.p.A., per anni nove, con il canone annuo di € 3.574.937,00 comprensivi di IVA al 10% ed oneri della sicurezza, come determinati con il D.U.V.R.I. da corrispondere a seguito di presentazione di regolari fatture;

– che ad oggi non è stato ancora possibile perfezionare il contratto in quanto mancante di tutta la documentazione necessaria alla stipula;

– che nelle more del perfezionamento degli atti finalizzati alla stipula del contratto di servizio in forma pubblica amministrativa, la soc. partecipata A.S.E. S.p.A., onde evitare soluzioni di continuità al regolare espletamento dei servizi di raccolta, spazzamento, trasporto dei rifiuti in discarica e nei centri di trattamento e recupero dei rifiuti e servizi di igiene urbana nella città di Vieste, ha assicurato il regolare espletamento dei servizi, effettivamente svolto;

RITENUTO necessario procedere nelle more della sottoscrizione del contratto all’affidamento di ulteriore mesi due, dal 1 aprile 2016 e all’impegno della relativa somma occorrente pari ad € 457.022,08 allo scopo di non interrompere il servizio e garantire la tutela dell’ambiente, dell’igiene e della salute pubblica;

Preso atto di quanto in premessa

– Preso atto della delibera di C.C. n. 41 del 22 dicembre 2015;

PRESO Atto delle Circolari dell’ANANC (n. 10 del 22 dicembre 2010 e n. 4 del 7 luglio 2011, e successive) relative alla tracciabilità dei flussi finanziari relativi ai contatti di appalto di lavori, forniture e servizi, da cui si evince, per gli affidamenti a soc. in house, non occorre acquisire il CIG attribuito dall’ANAC;

RITENUTO attuare quanto sopra;

VISTO il D.Lgs.vo 18 agosto 2000, n. 267;

VISTA la legge 11 febbraio 2005 n. 15;

VISTO il Regolamento comunale per l’organizzazione di Uffici e Servizi;

VISTO lo Statuto Comunale ed il regolamento Comunale di contabilità;

VISTO il Decreto Prefettizio nr. 9 del 02.04.2016;

D E T E R M I N A

– per le motivazioni espresse in narrativa, che si intendono integralmente richiamate,di:

– di prendere atto dello schema di contratto con la società ASE S.p.A., che si allega al presente atto;

– di assicurare la continuità del servizio di raccolta, spazzamento e trasporto dei R.U. agli stessi patti e condizioni attualmente in essere, onde permettere al Comune di Manfredonia di perfezionare gli atti amministrativi per l’ingresso del Comune di Vieste nel Capitale Sociale dell’ASE S.p.A.;

– di impegnare, per il servizio in questione, relativo al periodo di mesi due, decorrenti dal giorno 1 aprile 2016, la somma complessiva di € 457.022,08 comprensivo di IVA , agli stessi patti e condizioni sottoscritti dalle parti;

– di approvare lo schema di contratto sotto forma di scrittura privata, allegato al presente atto, che forma parte integrante;

– di imputare la spesa complessiva al codice 09031030205999 cap. 3710 del bilancio 2016 in fase di elaborazione;

– di inviare copia della presente determinazione alla ditta A.S.E. S.p.A..-“

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni