GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – A Matteo Murgo della pizzeria “Petra” il Trofeo Pizza Garganica

1.812

La pizza viestana entra sempre più nel merito delle eccellenze gastronomiche pugliesi.
Questo grazie all’ennesimo riconoscimento di due giovani viestani e del loro speciale prodotto culinario.
Sì è svolta infatti martedì 10 ottobre ad Apricena la 4° edizione del Trofeo Pizza Garganica, manifestazione organizzata dall’associazione pizzaioli garganico con la partnership del marchio Casillo e il patrocinio degli enti territoriali per promuovere e diffondere la cultura del piatto principe e indiscusso ambasciatore del made in Italy nel mondo.
Vincitore dell’edizione il viestano Matteo Murgo, titolare assieme a Francesco Azzarone del ristorante pizzeria “”Pietra” sito nel centro storico della cittadina garganica. Giunto alla sua seconda partecipazione consecutiva al torneo ecco il trionfo di Murgo con la “Marinara garganica”, pizza marinara rivisitata con acciughe del Cantabrico, aggiunta di salicornia, un tipo di alga commestibile denominata asparago di mare, infine capperi e aglio.
La vittoria di Murgo è stata decretata da una giuria ad hoc composta da pizzaioli garganici di grande esperienza che ha scelto la sua pizza tra più di trenta partecipanti all’edizione, alcuni anche di cittadinanza straniera, confermando ancora più il livello di qualità della pizza del territorio viestano e dell’intero Gargano.
Non più una sorpresa dunque per il panorama enogastronomico locale che fa della pizza un suo elemento cardine e vede in ragazzi come Matteo e Francesco che con il proprio lavoro e la propria passione di confermano una ‘pietra miliare’ della gastronomia e dell’artigianato locale.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404