GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Punto di Primo Intervento: la Regione incentiva i medici, si va normalizzando la turnazione

678

Come anticipato, nel corso del Tg dell’altra sera a Garganotv dal sindaco, Giuseppe Nobiletti, arrivano notizie incoraggianti in merito all’ “Emergenza urgenza” A Vieste e nei centri limitrofi. La Regione Puglia ha infatti dato l’ok allo stanziamento di risorse aggiuntive sugli straordinari dei medici del 118, incentivazione grazie alla quale la cronica carenza di personale medico sarà colmata, almeno per quel che concerne il periodo estivo, durante il quale l’afflusso di turisti richiede una presenza più massiccia di personale medico. Ma il sindaco Nobiletti ha assicurato che tali incentivi saranno disponibili anche dopo l’estate.
“Grazie alla Regione che ha recepito il grido di dolore del territorio, alla Asl e all’ottimo lavoro di coordinamento del Prefetto, sarà garantita la copertura di tutti i turni del 118 e del Punto di Primo intervento, oltre che della Guardia medica”, ha dichiarato Giuseppe Nobiletti.
Inoltre, da sabato, 1° luglio, è prevista anche l’attivazione di una seconda ambulanza medicalizzata. “Sarà fondamentale – ha aggiunto il sindaco – perché consentirà di non lasciare scoperte le altre aree del Gargano nel momento in cui si dovessero verificare più emergenze su Vieste. Da quanto ci è stato comunicato, è in via di completamento l’assegnazione dei turni, siamo ottimisti sulla totale copertura anche per la seconda ambulanza”.
Il problema dell’emergenza sanitaria è in via di risoluzione, dunque. “I nostri appelli hanno sortito degli effetti, è stata compresa la complessità della situazione, ma bisogna tenere alta l’attenzione. Va bene l’estate, ma in inverno avremo bisogno che siano coperti almeno i turni del 118”, avverte Nobiletti.
Sul punto, il sindaco annuncia future interlocuzioni: “Ne riparleremo dopo l’estate. Contiamo che una parte delle incentivazioni venga confermata per garantire alle località più lontane dai presidi ospedalieri un presidio del 118 efficiente”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni