GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Domani a “Unomattina”: come sconfiggere il randagismo e incrementare il turismo

700

Domani, giovedì 8 giugno, nella trasmissione di Rai1 Unomattina, nella fascia oraria 9:30 alle 9:45 la giornalista Silvia di Tocco parlerà di Vieste, di come ha sconfitto il randagismo col progetto “Zero cani in canile” e di come questo abbia inciso positivamente anche sul turismo e sull’ economia. Il progetto è semplicemente un metodo di lavoro per le istituzioni e non ha costi anzi, fa risparmiare centinaia di migliaia di euro ai comuni. ” Una città senza randagi è una città più civile e più appetibile” spiega la dott.ssa Francesca Toto, ideatrice del progetto, ” soprattutto per turisti con animali che oggi sono circa il 60% della popolazione. Oggi a Vieste quando si trova un cane è nel 90% dei casi un cane di proprietà vagante. Quei pochi cani ritrovati senza padrone sono da caccia e il più delle volte di comuni limitrofi”. La parte educativa, insieme ai controlli sui privati, è un pilastro del progetto importante, per questo con l’ IC “Rodari Alighieri Spalatro” da oltre 10 anni sono in atto progetti educativi anche col cane in classe. Il progetto è partito in molti comuni italiani: in Puglia, in Calabria nel Lazio. Per la Provincia di Foggia stanno partendo Peschici, Rodi Garganico e Manfredonia.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404