GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Viestani dal cuore buono: raccolti oltre 1000 farmaci da banco

398

Si è conclusa con ottimi risultati, nonostante il particolare momento storico-sociale, l’iniziativa del “Banco farmaceutico” che, in provincia di Foggia, ha interessato 28 farmacie e 16 enti benefici, tra la città capoluogo e gli altri paesi.
Vieste ha ottenuto un risultato eccezionale, confermando il secondo posto conquistato lo scorso anno, dopo Foggia, con ben 1095 farmaci raccolti nelle quattro farmacie cittadine (quest’anno, infatti, si è aggiunta anche la “San Giuseppe” alle altre tre, vale a dire Di Lauro, Del Porto, San Giorgio) dal 7 al 13 febbraio, grazie ai tanti volontari che si sono avvicendati nei turni, con entusiasmo e spirito di solidarietà.
“Il cuore dell’uomo – afferma Anna Corricelli, delegata territoriale di Foggia e provincia del Banco Farmaceutico – non resta indifferente e si piega su quello del fratello che soffre,donando insieme ad un farmaco,anche un seme di speranza. Un grande grazie ai tantissimi donatori di Vieste,che hanno risposto con generoso slancio alla richiesta di donare un farmaco da banco alle persone povere del nostro paese. Grazie anche ai numerosi volontari di tante associazioni, dalle Caritas alle parrocchie, CL, Protezione civile Pegaso, Inter club, Il buon samaritano che hanno reso possibile la settimana di raccolta del farmaco,coadiuvando gli oltre 50 studenti delle scuole superiori in questo gesto di carità. Senza dimenticare quelli che sono i nostri primi volontari:i farmacisti e i loro collaboratori che ormai da dieci anni a Vieste fanno parte di questa particolare raccolta”
Questi i dati dell’iniziativa nei vari comuni della provincia:

Foggia: 1747 farmaci raccolti;
Vieste: 1095;
Manfredonia: 261;
Severo: 529;
Cerignola 92;
Lucera 60;
Troia: 128;
Monte Sant’Angelo 306.
Totale: 4218

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404