GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Installate in ambito portuale due macchine “mangiaplastica”

592

Installate in ambito portuale di Vieste, presso i pontili della Lega Navale Italiana e Società “Marinedi” (gestrice del porto turistico), due macchine mangiaplastica. L’installazione – fanno sapere dal Settore Ambiente del Comune di Vieste – è avvenuta nell’ambito di un progetto internazionale denominato “Progetto interregionale Marless”, finanziato dalla Regione Puglia e dal Comune di Vieste. L’installazione, tra l’altro, fa parte di un progetto pilota che consente la raccolta di rifiuti plastici galleggianti che, specie in ambito portuale, vengono abbandonati da pescatori poco rispettosi dell’ambiente o che vengono sospinti dalle correnti. Tale iniziativa si aggiunge a tante altre già realizzate dal Comune di Vieste nei mesi scorsi e che hanno la finalità di salvaguardare la salubrità dell’ambiente marino, del nostro mare. Tra le attività a salvaguardia già svolte, giova ricordare la bonifica dello specchio d’acqua sottostante il Rione Ripe e quello, più recente, della bonifica del fondale Marino di baia di Campi.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni