GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – La fondazione Turati ricorda Nicola Cariglia nel trigesimo della morte

219

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione Filippo Turati Onlus ricorda il presidente Nicola Cariglia a un mese dall’improvvisa scomparsa, avvenuta lo scorso 20 settembre.  Una perdita, questa, che ha profondamente addolorato tutti i consiglieri e dipendenti della Fondazione, privati di una guida insostituibile ma oggi più che mai decisi a proseguire i progetti che hanno contraddistinto il suo prezioso impegno durato 13 anni.

A Nicola Cariglia, infatti, la Fondazione Turati deve un’opera importante di adeguamento e rinnovamento dell’ente, in vista anche dell’auspicato completamento della riforma del Terzo settore. Pur mantenendo intatti i principi sui quali la Turati è nata, in primo luogo la volontà di rivolgersi ai soggetti più svantaggiati e fragili, il presidente si è fatto promotore in questi anni di una visione sempre più moderna ed efficace dei servizi. La qualità dell’offerta, garantita anche dall’applicazione del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo stabilito dal D. Lgs. 231/2001, è, in quest’ottica, un obiettivo costantemente perseguito. Anche per questo tutta l’azione della Turati non si configura come un’alternativa al servizio pubblico, ma come un’integrazione dello stesso. La Fondazione continuerà a portare avanti con convinzione i progetti già avviati sulla base di questa filosofia di fondo, che vede nella collaborazione con il settore pubblico il modo più efficace per contribuire a dare risposte appropriate ai bisogni crescenti di una società che cambia.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni