GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

CAGNANO VARANO – Incidente sulla Superstrada del Gargano: famiglia distrutta

1.493

Ancora tutte da chiarire le cause del gravissimo incidente verificato nel tardo pomeriggio di oggi sulla superstrada del Gargano, all’altezza del viadotto “San Francesco” in fase di ristrutturazione da mesi e dove la corsia si restringe.

Una famiglia praticamente sterminata dal grave incidente stradale. Sono tre, infatti, le vittime dello scontro, frontale, sul viadotto nel tratto Cagnano Varano – Carpino, interessato da alcuni lavori di ristrutturazione. Il tremendo impatto è avvenuto tra una Golf e una Mitsubishi. Ad avere la peggio sono stati gli occupanti della Golf: padre, madre e figlia di 18 anni hanno perso la vita. Padre e figlia sono morti sul colpo, mentre la mamma è deceduta durante il trasporto in ospedale. Le vittime, i cui nomi non sono stati ancora resi noti, sono originarie di Castelluccio dei Sauri, nei Monti Dauni. In gravi condizioni, anche un passeggero dell’altra vettura, che viaggiava insieme ad altre due persone. Sul posto, oltre alle ambulanze del 118, sono intervenuti due mezzi dell’elisoccorso partiti dalle basi di Foggia e Vieste, che hanno trasportato i feriti all’ospedale di San Giovanni Rotondo. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Vico del Gargano d della stazione di Cagnano Varano a cui ora spetta compito di capire la dinamica dell’incidente e le cause che lo hanno provocato.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni