GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Numeri da record nel ponte del 2 giugno, buon auspicio per l’estate

1.029

Nelle più attraenti località di mare del Gargano il lungo weekend che si è appena concluso sarà ricordato come uno dei più intensi degli ultimi anni. Il primo grande caldo della stagione ha spinto molti turisti a preferire il mare alle città d’arte. Vieste, Peschici, Rodi, Manfredonia e Mattinata le città che hanno fatto registrare più presenze in assoluto. Dice Mariella Nobiletti, presidente del Consorzio Gargano Mare. “Sinceramente non ci aspettavamo tutta questa gente. A Vieste sembrava agosto. Ora aspettiamo la chiusura delle scuole per vedere le prime famiglie in vacanza. Le prenotazioni vanno a gonfie vele, da metà luglio e per tutto il mese di agosto ci sarà il tutto esaurito. E l’impennata dei prezzi che gioco forza ha interessato anche il nostro settore non sta scoraggiando i turisti. Non solo dal nord Italia e dall’estero, anche tanti foggiani e pugliesi”.
Pienone anche a Peschici. Il caratteristico centro storico in queste sere di inizio giugno sembrava lo stesso del mese di agosto. Ristoranti e alberghi pieni, spiagge affollate e tanta voglia di vacanza. La stessa di coloro che non hanno voluto rinunciare ad una breve escursione alle Isole Tremiti con partenze giornaliere da Vieste, Peschici e Rodi.
Intanto, i migliori influencer del mondo travel, ma anche food, media e tv, stanno visitando Vieste in lungo e largo in queste prime settimane di estate. Stanno raccontando la loro esperienza turistica, cercando di coinvolgere e attirare il proprio pubblico. L’obiettivo, dell’amministrazione comunale, è quello di” promuovere ancora di più la destinazione Vieste già per la stagione 2022, ma anche in prospettiva del 2023. Tramite lo storytelling, infatti, ogni singolo influencer condivide la propria vacanza a Vieste, raccontando non solo il suo mare. Una viralità social di location, bellezze naturali, artistiche, sportive, paesaggistiche ed architettoniche che caratterizzano il nostro territorio, facendo nascere nel pubblico il desiderio di vivere tale esperienza in prima persona.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni