GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Il foggiano Giovanni Melillo nuovo procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo

246

E’ Giovanni Melillo, foggiano, il nuovo procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo. L’uomo, 61enne e attualmente capo della Procura di Napoli, succede a Federico Cafiero De Raho, andato in pensione lo scorso febbraio. Lo ha deciso il plenum del Consiglio superiore della magistratura. Melillo è stato eletto con 13 voti, prevalendo sugli altri due candidati, ovvero il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, che ha avuto 7 voti, e l’aggiunto della Dna Giovanni Russo, che ne ha ottenuti 5.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni