GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

SAN GIOVANNI ROT. – Gruppo di ricerca di Casa Sollievo, con la viestana Lucia Micale, scopre nuova sindrome rara

639

Una nuova importante scoperta è stata fatta dal gruppo di ricerca sulla Genetica medica di Casa Sollievo della Sofferenza, l’ospedale di San Giovanni Rotondo, voluto da Padre Pio. Del gruppo di ricerca in questione fa parte anche la viestana, Lucia Micale, dirigente biologo-specialista in genetica medica. La scoperta riguarda l’identificazione di una nuova sindrome rara denominata “cardio-facio-cutaneo-articolare”, una patologia del tessuto connettivo che rientra nel gruppo delle malattie ereditarie caratterizzate da una lassità dei tessuti e che determina una predisposizione a numerosi problemi di salute che coinvolgono principalmente le articolazioni, la pelle e l’apparato cardiovascolare. Grazie a questo studio dei ricercatori foggiani, è stato possibile capire i meccanismi molecolari che sono alla base della patologia e isolare i processi cellulari controllati dal gene responsabile della malattia. Con la comprensione di questi processi si spera ora di poter sviluppare nuovi e più efficaci trattamenti per i pazienti.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni