GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

PESCHICI – E’ morto Raffaele D’Amato, tra i pionieri del turismo garganico

813

Il Gargano perde un altro pioniere del turismo. All’età di 87 anni, infatti, è deceduto il cav. Raffaele D’Amato, peschiciano purosangue, imprenditore molto noto non solo nella sua Peschici.

Complicanze legate al Covid19, hanno strappato Raffaele D’Amato all’affetto dei suoi cari e di quanti lo hanno conosciuto ed apprezzato.

Pioniere del turismo a Peschici, si diceva. Raffaele D’Amato, infatti, si era lanciato nel settore fin da subito, mostrando grande capacità imprenditoriale. Era proprietario di diverse strutture turistico-ricettive, tra cui il noto “Hotel D’Amato”, posto nella piana di Peschici, come pure dell’attrezzato e bellissimo villaggio “Baia di Manacore”, sulla costa verso Vieste, frequentato, in particolare, da clientela straniera.

In sinergia con i colleghi di Vieste, Raffaele D’Amato si è fatto promotore, nel corso della sua lunga vita, di varie iniziative di promozione del territorio, come pure non ha mai lesinato opere di solidarietà sociale nei confronti dei suoi concittadini, per i quali aveva grande rispetto. Una gran bella persona, insomma.

Ai familiari tutti del compianto Raffaele vadano le sentite condoglianze della redazione di Garganotv.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni