GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Appaltati i lavori per l’elisuperficie soprelevata del nuovo PTA

870

Sarà l’impresa “Di Cataldo Sabino”, con sede in Barletta, a realizzare l’elisuperficie prevista sul lastrico solare del nuovo PTA (Presidio Territoriale di Assistenza), in zona Coppitella, a completamento del progetto di riqualificazione dell’intera struttura sanitaria viestana.

I lavori, per una spesa complessiva di 290 mila euro, di cui 221 mila 816 euro per lavori ed oneri per la sicurezza, ed euro 68 mila 183 per somme a disposizione dell’amministrazione, sono stati aggiudicati all’impresa barlettana che ha proposto un ribasso d’asta del  31,63 per cento. Alla fine, quindi, i lavori comporteranno una spesa di 156 mila 598 euro, a cui va ad aggiungersi l’iva al 22 per cento. Come detto, la nuova e moderna superficie, finanziata con fondi Fesr, sarà realizzata sul terrazzo di copertura del Pta ed avrà un’ampiezza di 530 metri quadrati. Ciò comporterà un vantaggio enorme in caso di utilizzo dell’elicottero per i ricoveri d’urgenza, evitando il trasferimento dal Pta all’Omnisport, dove ha sede l’elisuperficie attuale. Un ulteriore recupero di tempo per il ricovero dei pazienti necessitanti di cure immediate.

“Realizzare queste opere ha richiesto uno sforzo notevole – ha dichiarato il presidente Emiliano – i risultati sono stati raggiunti grazie alla collaborazione di tutti, a partire dal dg e nonostante l’emergenza Covid. Il presidio di Vieste garantisce un’assistenza efficiente grazie anche al supporto dell’elisoccorso che permette di raggiungere gli ospedali in tempi celerissimi”. “Questo è il nostro quarto presidio territoriale di assistenza – ha dichiarato il dg Vito Piazzolla – che nasce proprio con tale vocazione. Questa struttura sancisce un nuovo concetto che è quello di presidio territoriale diffuso, poiché è distribuito sul territorio di Vieste e Vico del Gargano”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni