GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Scalinata della “Ripa”, l’impresa rinuncia e i tempi di ripristino si allungano

521

Si allungano, purtroppo, i tempi per il ripristino e la messa in sicurezza della scalinata della “ripa”, che il Comune sperava di riaprire prima di Pasqua. L’impresa che si era aggiudicata i lavori, infatti, ha comunicato di recedere, senza nulla pretendere, dal contratto con il quale erano stati affidati i lavori, per cui il Comune, è ora alla ricerca di una nuova impresa da incaricare per ripristinare e finalmente aprire nuovamente alla pubblica fruizione la caratteristica scalinata.
Difatti, con determinazione, n. 45 in data 21 febbraio 2019, del dirigente dell’Ufficio tecnico comunale, è stato avviato l’iter per la scelta del nuovo contraente, in conformità all’articolo 36, comma 2, lettera a), del d.lgs 50/2016, facendo ricorso ad una Trattativa Diretta (TD) telematica sul Mercato Elettronico della P.A. (MePA) con una impresa iscritta al MePa e abilitata al seguente Bando/Categoria: OG2-Lavori di manutenzione-Beni del Patrimonio Culturale, dopo aver aggiornato gli atti di progetto allo stato attuale.
Infatti, il responsabile del procedimento ha dovuto aggiornare gli atti di progetto introducendo nuovi oneri per l’allestimento in sicurezza del cantiere, in quanto si è riscontrato un peggioramento delle lesioni sulla struttura muraria che sostiene la scalinata, che prefigurano grave instabilità del paramento murario verso valle e rischio crollo. Contestualmente è stato rimodulata la somma a disposizione dei lavori, ora pari a euro 32.000,00 compreso iva al 10 per cento.
Si spera di procedere ora speditamente e che si possa giungere alla individuazione di una nuova impresa, specializzata in questo tipo di lavoro, al fine di sistemare la scalinata entro la prossima estate.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni