GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Mons. D’Ambrosio alla Buon Pastore per il decennale della dedicazione

139

Il 5 dicembre 2008 Sua Ecc.za Mons. Domenico D’Ambrosio Arcivescovo pro-tempore della nostra Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo con solenne rito e con grande giubilo di tutti i fedeli e del primo Parroco don Stefano Mazzone dedicava a Gesù Buon Pastore la nostra Chiesa Parrocchiale sotto la protezione della Beata Vergine Maria Regina Apuliae e di S. Nicola di Myra.

Nel decimo anniversario della dedicazione la Comunità parrocchiale di Gesù Buon Pastore, il parroco don Tonino Baldi, il Vice Parroco don Maurizio Guerra e il Consiglio Pastorale Parrocchiale hanno inteso rivivere la stessa gioia invitando a celebrare l’Eucaristia Mons. Domenico D’Ambroio, attualmente Arcivescovo emerito di Lecce, il 25 novembre, festa di Cristo Re e conclusione dell’anno liturgico.

Ben lieto, Mons. D’Ambrosio ha risposto all’invito e nella celebrazione della Santa Messa ha brevemente ricordato i motivi che legano una comunità alla consacrazione del proprio tempio, esortando tutti ad essere sempre quelle pietre vive consacrate con lo stesso Crisma che ha consacrato Altare e Chiesa. Siamo pietre vive, unte per essere una Comunità che celebra, annuncia e testimonia il Cristo Risorto, lungo i crocevia della nostra storia.

La consacrazione ci rende tutti uniti sotto lo sguardo d’amore del Signore che con il dono del Battesimo e della Cresima ci ha resi capaci di santità per sé e per gli altri.

Mons. D’Ambrosio ha inoltre ricordato che in questi dieci anni dalla consacrazione della Chiesa e venti anni dal riconoscimento giuridico della Parrocchia, la comunità è cresciuta nelle opere strutturali ma dovrà sempre e ancora mettere insieme tutte le proprie energie per un’opera di evangelizzazione e di carità fraterna ed apostolica. Ha esortato infine a non stancarsi e non scoraggiarsi di fronte ai problemi, alle sofferenze e alle difficoltà. Il cammino è sempre arduo e a volte difficile. Ma la Parola del Signore che nel tempio viene annunciata e i sacramenti che vengono celebrati (soprattutto l’Eucaristia) rimangono forza e punto di riferimento per riprendere con gioia e sempre con rinnovato entusiasmo il cammino verso il raggiungimento pieno della santità.

Il 5 dicembre prossimo la nostra festa memoriale continuerà con la visita alla nostra comunità del Vescovo Amministratore Luigi Renna che, per l’occasione, celebrerà la Santa Messa ed amministrerà il Sacramento della Cresima a circa quaranta nostri ragazzi. Al termine della celebrazione Mons. Renna scoprirà una lapide che ricorderà come segno indelebile la Consacrazione avvenuta dieci anni fa e la grande festa che si sta celebrando in occasione dei suoi dieci anni.

Don Tonino Baldi – parroco

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni