GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Domenica 15 aprile, tutti pronti per la 5^edizione de “Un bustone a testa”

127

“Ti insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece”. (P.P.Pasolini)

Torna, in concomitanza con la primavera, simbolo di rinascita ad ogni livello, l’evento di solidarietà e di pieno volontariato “Un bustone a testa”, evento organizzato dall’associazione “ViviVieste”.

Quest’anno tocca la sua 5^ edizione, con la consueta raccolta rifiuti nei vari punti della città, non solo sulle spiagge ma anche luoghi in cui l’incuria e l’inciviltà colpiscono ogni volta gli occhi e i cuori di tutti i presenti.

<L’evento  “Un bustone a testa”  nasce da un desiderio comune di veder risplendere la nostra Viest, nei gesti più semplici, nella tutela e la protezione del suo territorio, nell’insegnamento ai più piccoli degli immensi valori di legalità, solidarietà e amore verso il creato. Un piccolo grande gesto solidale verso casa nostra, valido ogni giorno, che ovviamente non sostituisce il lavoro e i doveri degli Enti, ma mira essenzialmente a lanciare un messaggio forte e chiaro, pieno di valori e di condivisione>  commenta così, Matteo Simone, presidente dell’associazione ViviVieste.

Domenica 15 aprile, alle ore 9, l’appuntamento in piazzale Aldo Moro, muniti di guanti e sacchi della spazzatura, piccoli e grandi, insieme, divisi in squadre e nuclei pronti a recarsi nei vari punti prestabiliti della città.

Grazie anche all’ausilio degli Enti locali, la collaborazione delle associazioni aderenti e tutti i partecipanti per una domenica mattina all’insegna del bene comune.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni