GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Anche quest’anno Skyscanner.it inserisce Vieste tra le 18 località italiane da vedere nel 2018

"Perché è davvero stupenda con le sue rocce calcaree a picco sul mare del Gargano"

381

Come lo scorso anno, il portale turistico Skyscanner.it ha inserito Vieste fra le 18 città italiane da vedere nel 2018 . Skyscanner ha stilato, infatti, la lista delle 18 Città italiane da visitare nel 2018! “Scorci senza tempo, panorami da ricordare, aperture straordinarie, anniversari importanti, meravigliosi centri storici da esplorare e divertenti percorsi turistici in macchina o in moto: 18 città italiane per il 2018 una più bella dell’altra, perfette da scoprire in ogni momento dell’anno, ricche di tante novità ed eventi e ideali come punto di partenza per meravigliosi road trip in Italia!”, riporta il noto portale turistico.

Ecco come Skyscanner.it descrive Vieste.

Vieste – Come nel 2017, la inseriamo nuovamente nella classifica delle città italiane da vedere nel 2018 perché è davvero stupenda con le sue rocce calcaree a picco sul mare del Gargano. E poi perché una volta qui a Vieste, perla della Puglia, si possono intraprendere grandi itinerari in macchina, come quello che con una quarantina di chilometri permette di raggiungere San Giovanni Rotondo. Un’altra tappa da toccare per via di Padre Pio, le cui spoglie riposano all’interno di un meraviglioso Santuario disegnato dall’archistar Renzo Piano. Dopo tutto sono passati 100 anni da quando il Santo ricevette le prime stimmate e ne sono trascorsi 50 anni dalla sua morte. Dopo una visita al santuario potete tornare sulla costa e godere delle calette selvagge dell’Adriatico. Per chi la visita fuori stagione non c’è da preoccuparsi: Vieste è sempre bella, ancor di più se lontani dalla folla estiva!

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni