GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Inaugurata nel plesso ex Manzoni la nuova sede della Protezione civile “Pegaso”

264

645701d28e8d2d167edf199472ac3953_LInaugurata ieri la nuova sede della Protezione civile Pegaso presso il plesso Manzoni. Alla cerimonia hanno preso parte il Sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, l’Assessore alla Protezione civile, Vincenzo Ascoli, il Dirigente comunale alla Protezione civile, ing. Antonio Chionchio, il Coordinatore provinciale della Protezione civile, Matteo Perillo, rappresentanti delle Forze dell’ordine e delle associazioni locali.
Il Sindaco ha ringraziato il team della Pegaso per il lavoro che quotidianamente svolge sul territorio e ha evidenzio l’impegno profuso dai volontari, in particolare nella lotta agli incendi boschivi, come pure in tutte le altre calamità o problematiche che investono la nostra cittadina. Il primo cittadino ha ricordato, anche, che il plesso Manzoni, con molta probabilità, sarà oggetto di finanziamento per essere trasformato in struttura da mettere a disposizione del centro diurno per disabili, ma che, in ogni caso, fino a quando ciò non si realizzerà, la Pegaso potrà tranquillamente operare in questa struttura. “Per il 2018 – ha poi detto nel suo breve saluto ai presenti il presidente della Pegaso, Massimiliano Micale – abbiamo in programma ulteriori specializzazioni del nostro personale, al fine di poter rispondere sempre di più ai bisogni del territorio”.
Dopo la visita istituzionale alle varie aree della sede e al parco mezzi, è seguito un momento conviviale con il supporto degli studenti dell’Istituto alberghiero “Enrico Mattei”.
Questa sera ampio servizio con interviste nel Tg Gargano delle ore 19:30.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni