GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Direzione antimafia a Foggia, il Consiglio regionale all’unanimità sulla proposta Barone (M5S)

93

baroneVotata all’unanimità dal Consiglio regionale la mozione a prima firma della consigliera foggiana Rosa Barone che richiede l’istituzione di una sezione operativa della Direzione Investigativa Antimafia e del Servizio Centrale Operativo (S.C.O.) nel foggiano.
“È solo un primo fondamentale passo per contrastare efficacemente la criminalità nel foggiano – afferma la consigliera foggiana Barone – affinché l’intera provincia di Foggia possa tornare ad essere una provincia serena nella quale regna la legalità. Oggi l’approvazione di questa mozione in Consiglio regionale dimostra la vicinanza del M5S e delle istituzioni a tutti i cittadini della provincia di Foggia che non devono essere né sentirsi abbandonati”.
I consiglieri pentastellati sono soddisfatti anche del supporto del presidente della provincia Miglio e del Senatore Tarquinio.
“Ora – prosegue Barone – la palla passa a Roma e al Ministero, abbiamo già scritto al ministro Minniti chiedendo che riceva al più presto una delegazione del Movimento Cinque Stelle”. Per quanto riguarda il Servizio Centrale Operativo (S.C.O.) si tratta di servizio della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato che coordina le squadre mobili delle questure italiane e l’attività investigativa sulla criminalità organizzata.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni