GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste e le file d’agosto, ma è bello così!

107

mare trasparenteIn questi giorni a Vieste vanno di moda le file. File umane, più o meno lunghe.
Si fa la fila ovunque. Al supermercato per fare la spesa, dal panettiere per comprare il pane, dal fruttivendolo per la frutta, in pescheria per comprare del buon pesce, dal macellaio per rifornirsi di carne per la grigliata (magari sulla spiaggia), dal rivenditore di bibite e acque minerali, alla deterchimica per comprare piatti di plastica e… carta igienica, dal giornalaio per comprare il quotidiano o la Settimana enigmistica da “divorare” sulla spiaggia, al negozio di calzature per delle comode ciabatte o infradito, dal benzinaio per il rifornimento di carburante, agli incroci e rotatorie per arrivare, inutilmente, in paese. Si fa la fila persino in farmacia, per acquistare medicinali o creme contro le punture delle antipatiche zanzare. Si fa la fila, anche negli uffici della polizia municipale per pagare le multe, o al parcheggio Europa per ritornare in possesso della propria autovettura “catturata” dal mostro giallo.
Insomma, ovunque file, tutti in coda. Saranno pure fastidiose. Certamente ci si scoccerà di aspettare. Ma quelle file, per i viestani, hanno un “sapore” benefico. Sono la dimostrazione di quanto importante sia il turismo, che muove una economia gigantesca di cui tutti, chi più chi meno, beneficiano.
Ecco perché, bisogna difendere a denti stretti questo settore così importante per la sopravvivenza di tutti. E come si difende? Dimostrandosi sempre gentili e comprensivi verso gli ospiti, trattarli come veri amici, offrire le migliori sensazioni ed emozioni, garantire loro una vacanza serena e indimenticabile. Perché, alla fine, possano portare nelle loro città di residenza il ricordo di una Vieste davvero bella, da vivere, da non scordare e che possa donare loro la voglia di tornare ancora una volta.
Nonostante le file.
g.s.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni