GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Si è insediato stamattina il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi

462

Questa mattina, lunedì 8 aprile, presso il Museo civico archeologico “Michele Petrone” di Vieste si è ufficialmente insediato il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi che rimarrà in carica per i prossimi due anni.
Presenti: il Sindaco Giuseppe Nobiletti, l’assessore alla cultura prof.ssa Graziamaria Starace, e gli assessori Gaetano De Simio, Alessandro Del Zompo e Vincenzo Ascoli. In rappresentanza del nostro Istituto il Dirigente Scolastico prof. Pietro Loconte, la DSGA Angela Iavicoli, i docenti Tiziana Leto, Eleonora Mafrolla, Antonietta Romano, Chiara Spalatro e i docenti referenti Ida Patrizia Grassi e Rita Sacco.
La docente referente, prof.ssa Grassi, ha illustrato in breve il progetto, dando subito spazio ai nuovi eletti che si sono presentati e hanno condiviso le proprie idee. “È anche così che si educano i ragazzi alla cittadinanza attiva”, ha sottolineato il
Dirigente, “Coloriamo il nostro futuro” è un progetto importante, in cui gli allievi danno prova di grande civiltà, rispetto delle regole e professionalità, progetto che offre una grande opportunità ai ragazzi, li avvicina concretamente alle Istituzioni e li rende partecipi delle decisioni degli adulti. Il CCR, ha sottolineato, è un valido strumento per promuovere una corretta e concreta educazione alla Cittadinanza Attiva ed una coscienza civica. Crea consapevolezza e conduce gli alunni verso una maturità
individuale e relazionale finalizzata a conoscere l’importanza del bene comune e ad imparare a salvaguardare il patrimonio collettivo, partecipando attivamente alla vita sociale della collettività.
Il Sindaco ha fatto i complimenti a Luisa Pia Spina, mini sindaca uscente, per l’esperienza sicuramente positiva realizzata, ha ricordato ai ragazzi che sono favoriti, poiché hanno la possibilità di vivere esperienze privilegiate di partecipazione democratica e il vero senso della politica, ha infine espresso il proprio in bocca al lupo alla nuova amministrazione dei ragazzi; augurando a tutti i consiglieri eletti un buon percorso di sviluppo delle conoscenze, confermando la sua volontà ad ascoltare ed aiutare i ragazzi ogni qualvolta se ne ravvisasse la necessità. L’assessore alla cultura, Graziamaria Starace ha ringraziato i partecipanti ed ha evidenziato la proficua ed entusiasmante collaborazione con il Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze avvenuta negli scorsi anni. La mini sindaca uscente del CCR, Luisa Pia Spina ha parlato della sua grande opportunità che le è stata data, partecipando a tale progetto, essere una cittadina più attiva e responsabile è stato sicuramente uno degli obiettivi raggiunti.
Presenti anche l’ex minisindaca Natalia Pavarino e l’ex assessore alla cultura Maria Silvestri, elette nel 2019, che con grande emozione hanno ricordato e condiviso la loro esperienza “ ricordi indelebili che porteranno sempre nel cuore” hanno detto con
un pizzico di nostalgia.
È stato eletto all’unanimità minipresidente del Consiglio: Davide Deluca e segretaria: Agata Dimaria.
Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze 2024 di Vieste risulta così composto: Sindaco dei ragazzi: Francesco Santoro, dopo aver ricevuto la fascia tricolore dal sindaco Giuseppe Nobiletti, ha ringraziato tutti i presenti promettendo davanti ai cittadini, di svolgere con impegno, lealtà e sincerità il suo lavoro.
Francesco Santoro ha poi assegnato ai neo assessori le deleghe e i ruoli che rivestiranno all’interno della Giunta.
Assessore politiche giovanili: Salvatore Santoro; Assessore allo sport: Luigi Prencipe; Assessore al turismo: Giuseppe Maggiore; Assessore alla cultura: Marianna Azzarone; Assessore all’ambiente: Carlotta Micale; Assessore alla gentilezza: Marco D’Altilia.
I Consiglieri eletti sono: Carmine Silvestri, Agata Dimaria, Miriam Battaglia, Milena Gala, Pasquale Lopriore, Matilde Chionchio, Mirella Capodieci, Michele Santoro.
A turno, gli assessori e i consiglieri junior hanno ringraziato per questa grande opportunità ricevuta. I docenti referenti li accompagneranno in questo percorso di crescita e di cittadinanza attiva, fornendo loro gli strumenti per poter dimostrare il loro
inestimabile valore.
Prof.ssa Ida Patrizia Grassi e Prof.ssa Rita Sacco

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404