GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Il calcio si fa in quattro per il cuore di Vieste, donato defibrillatore alla casa di riposo

817

Si chiude con un grande gesto di solidarietà il torneo di beneficenza di calcio a 5 organizzato dai quattro club calcistici locali di Inter, Juventus, Milan e Napoli club Vieste, in collaborazione con il centro sportivo Star, l’agenzia Tecnocasa e il ristorante Bella Napoli, avvenuto lo scorso 20 dicembre che ha visto trionfare in questa prima edizione proprio lo Juventus Club.
Ma a vincere è tutta la comunità. Domenica mattina, infatti, l’atto finale della manifestazione con la donazione di un defibrillatore alla città di Vieste da parte dei club organizzatori, il frutto di solidarietà che ha unito gli intenti per il bene comune.
È stato dunque installato il dispositivo salvavita presso la Fondazione ‘Gesù e Maria’antistante i giardini di Marina Piccola, alla presenza del sindaco, Giuseppe Nobiletti, e dell’assessore allo sport, Dario Carlino, e dei membri dei club e del direttivo della casa di riposo.
Grazie a questo dono, la comunità viestana potrà usufruire di un ulteriore mezzo di soccorso per ogni evenienza anche a tutela dei residenti della struttura ospedaliera, scongiurando naturalmente il suo eventuale utilizzo.
“Siamo felici di questo gesto di generosità e solidarietà – ha commentato Matteo Vario da pochi giorni neo presidente della casa di riposo – un gesto che ci rende ancora più orgogliosi come comunità. Vieste conserva da sempre il suo carattere altruistico e solidale, sono felice del compimento di questa manifestazione che rivela come da sempre le associazioni di volontariato locali possono e riescono a far vedere il lato migliore della nostra società”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni