GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Parte la raccolta rifiuti differenziata, dal 1 febbraio al via il “porta a porta”

1.011

Entro il 31 gennaio 2024 scompariranno tutti i cassonetti sparsi nella varie isole ecologiche in città e fuori il centro abitato. Dal 1 febbraio, infatti, al via a Vieste la raccolta differenziata “porta a porta” in tutti i quartieri cittadini. Una nuova metodologia di raccolta che partirà subito dopo la campagna informativa che di fatto inizia in questi giorni.
A spiegare come sarà la raccolta porta a porta (ampio servizio nel Tg Gargano di stasera) sono stati i vertici di Impregico Srl, l’azienda che cura la raccolta rifiuti a Vieste, nel corso di una conferenza stampa svoltasi nel pomeriggio di ieri presso l’Info point al lungomare Cristoforo Colombo (alle spalle del cine-teatro Adriatico. “Si tratta di un progetto di avvio della raccolta porta a porta che vedrà come atto finale l’eliminazione dei cassonetti. Ogni famiglia e ogni impresa commerciale sarà dotata di un kit con un certo numero di contenitori per carta, vetro e rifiuto non riciclabile, dimensionati per le necessità di famiglie, aziende, condomini. L’obiettivo è di arrivare in città almeno al 65% di differenziata”. Saranno consegnati ben 5500 kit che ogni famiglia potrà ritirare tutti i giorni presso l’Info Point in via lungomare Cristoforo Colombo.Spariranno dalle strade tutti i cassonetti. Il progetto si chiama “Vieste per l’Ambiente ed è stato illustrato dal sindaco Giuseppe Nobiletti, dall’assessore all’ambiente, Vincenzo Ascoli, e dal dirigente del settore Ambiente, Gino Vaira. “Un passo importante verso la tutela della nostra città. La raccolta differenziata è fondamentale per garantire un futuro sostenibile per le prossime generazioni. La raccolta differenziata non è solo un dovere civico, ma anche un modo per dimostrare il nostro amore per Vieste”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni