GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Tiziana Ferrario, Al Bano, Giletti, Farinetti, Gratteri, Osho e tanti altri al “Libro Possibile”

1.008

Pietro Grasso, Tiziana Ferrario, Vittorio Sgarbi, Al Bano, Umberto Galimberti, Maurizio Molinari, Gherardo Colombo, Oscar Farinetti, Donatella Bianchi, Giuseppe Valditara (Ministro Istruzione e Merito), Andrea Margelletti, Sigfrido Ranucci (Report), Massimo Giletti, Nicola Gratteri, Federico Palmaroli (Osho): sono alcuni dei tantissimi ospiti del festival letterario “Il Libro Possibile”, che si svolgerà a Vieste la settimana prossima, dal 18 al 22 luglio.
Il tema scelto quest’anno è “Penso positivo”. L’obiettivo è rendere omaggio alla canzone pubblicata da Jovanotti ormai 30 anni fa ma, soprattutto, dare un messaggio di speranza attraverso l’analisi del presente. Questo il file rouge delle serate.“Penso positivo” – ha detto la direttrice artistica del festival Rosella Santoro – significa andare oltre la rassegnazione e guardare al futuro con un approccio costruttivo. Così, attraverso una miriade di ospiti tra scrittori, artisti, esponenti delle istituzioni e giornalisti, si discuterà di diverse tematiche”
La novità di questa edizione sarà la serata del 18 luglio proprio a Vieste, dedicata interamente agli ospiti internazionali con incontri condotti in lingua inglese (Libro Possibile Special). “L’intento è coinvolgere così anche i turisti del Gargano. Un motivo in più per spingere a visitare questo territorio”. I protagonisti sono: Donald Sassoon in “The Globalization of Capitalism”, Kristinn Hrafnsson e Stefania Maurizi in “Secret power”, nick Rosa in “Understanding the Metaverse, Paolo Taticchi in “The bearable lightness of future”.
Mercoledì 19 luglio la serata inaugurale dal palcoscenico naturale dell marina Piccola con il sindaco Giuseppe Nobiletti e l’assessora alla cultura, Graziamaria Starace. A seguire gli interventi di Liro Abbate e Pietro Grasso che parleranno di legalità e lotta alle mafie, la giornalista Tiziana Ferrario, lo scrittore Maurizio De Giovanni e il critico d’arte Vittorio Sgarbi. Chiuderà la prima serata il cantante Al Bano. L’apertura del 20 luglio è dedicata ai più piccoli con Geronimo Stilton, poi la lectio magistralis di Umberto Galimberti e gli interventi del direttore di Repubblica, Maurizio Molinari, Rocco Tanica, Gherardo Colombo, Oscar Farinetti, Massimiliano Andretta, Vincenzo Schettini e Dario Vergassola. Venerdì 21 luglio apre Oscar di Montigny, a seguire i giornalisti Giuliano Foschini e Carlo Bonini, Alessio Zucchini, il ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara, Vincenzo Camporini e Andrea Margelletti, il conduttore di Report, Sigfrido Ranucci, Cosimo Damiano D’Amato e Simona Molinari. La serata del 20 sarà preceduta con un appuntamento in piazzetta Petrone (ore 19,15) dedicato al futuro del pianeta con Paolo Donadoni, Donatella Bianchi e l’assessora al turismo Rossella Falcone. Sabato 22 luglio il gran finale con Giorgio Fracalossi, Massimo Giletti e Gimede Gigante, poi Alain Elkann, Giovanni Grasso, Nicola Gratteri, Elena Stancanelli, Federico Palmaroli. “Anche quest’anno – affermano l’assessora alla Cultura del Comune di Vieste, Graziamaria Starace e il sindaco Giuseppe Nobiletti – Vieste va oltre il mare e propone un ventaglio di appuntamenti culturali, ad iniziare dal Libro Possibile Festival che propone una serata in più dedicata agli ospiti internazionali.
Saranno cinque grandi serate all’insegna della letteratura di qualità con ospiti, di livello che animeranno la marina Piccola e Piazzetta Petrone, le incantevoli piazze sul mare che ospiteranno il festival in un mix di storia e bellezza, in cui la rassegna si inserisce con un’offerta culturale qualificata”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404