GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Festa di Sant’Antonio, i ringraziamenti del comitato

1.313
Foto: Salvatore Cosimo Riccardi

Una festa ricca di tanta bellezza,che ha regalato emozioni e allegria,come ormai da oltre 500 anni anche quest’anno abbiamo celebrato con sobrietà ed eleganza nel segno della tradizione il nostro amato Santo di Padova.
Siamo ancora emozionatissimi per il momento trascorso da poco,è il secondo anno che ho l’onore di guidare il comitato feste Sant’Antonio, non è stato semplice tanti sono stati gli attimi di scoraggiamento, ma la gioia e l’esser squadra ha prevalso su tutto e,nel complesso possiamo dirci pienamente soddisfatti nonostante siamo stati costretti ad annullare tutta la programmazione del giorno 14 a causa del cattivo tempo dove avevamo previsto la prima fiera enogastronomica di Sant’Antonio e il concerto di Demo Morselli e Cirillo.
Un altro momento forte è stata la benedizione dei bambini il giorno 12 dove ha visto durante l’ultima tredicina la partecipazione di moltissimi bambini per ottenere la sua protezione.
Alcuni sentiti ringraziamenti sono d’obbligo;all’amministratore comunale e assessorato alla cultura per il sostegno offerto al comitato,alle attività commerciali ai tanti sponsor che nonostante la falsa partenza della stagione estiva a causa delle condizioni meteo hanno comunque contribuito alla formazione del programma,in modo particolare ringraziamo la famiglia Stefania con Vesta carburanti, la famiglia Rosiello con l’hotel Yria e la famiglia Falcone con l’hotel Falcone per aver offerto il pane. Inoltre ringraziamo la famiglia Dimauro dell’hotel Seggio per aver messo a disposizione come ogni anno i locali per la distribuzione del pane. Un grande e doveroso grazie alla popolazione tutta per averci accolti dopo quasi 20 anni nelle vostre case ,reso possibile pero’ grazie al duro lavoro di una squadra che ha accolto l’idea di ritornare con il porta a porta ,che è la confraternita di Sant’Antonio tassello importante assieme ad alcuni collaboratori esterni che nonostante i capelli bianchi di qualcuno non si sono mai tirati indietro ad alcuna richiesta di lavoro per la realizzazione della festa mettendo da parte per circa tre mesi impegni personali tempo libero e famiglia.
Ringrazio il vice presidente Tonino Maggiore per avermi supportato e sopportato a qualsiasi ora del giorno e della notte specie negli ultimi giorni che precedevano la festa.
Oggi per organizzare un evento pubblico c’è bisogno di tanta pazienza ma sopratutto di tanta burocrazia formata da richieste varie e autorizzazioni a diversi enti e per questo che ringrazio L’amico dott.Matteo Forte che in maniera totalmente gratuita ci ha dato una grande mano e colgo l’occasione per fargli le mie personali ma di tutto il comitato gli auguri più sinceri per essere stato eletto presidente del comitato festività San Giorgio Martire e ringraziamo anche il presidente onorario Leonardo Cavaliere per l’ottimo lavoro svolto fin’ora.
Ringraziamo l’ingegnere Scocco per aver attuato il piano di sicurezza, la polizia locale e la tenenza dei carabinieri per l’ordine pubblico.
ingraziamo inoltre il coro interparrocchiale che ha animato con zelo le lunghe tredicine,il nostro padre spirituale don Pasquale Vescera che ha sempre accolto ogni nostra richiesta,don Michele Ascoli per aver presieduto la solenne celebrazione e processione del giorno 13,il capitolo e sacerdoti della Vicaria di Vieste e le confraternite tutte in Modo particolare quella di Sant’Antonio che ha dimostrato spirito di unità e grande collaborazione sia verso il comitato ma anche nell’ottimo servizio liturgico durante le solenni tredicine.
Ringraziamo infine la redazione di Garganotv e Foggiatv per aver trasmesso tutta la parte religiosa per rendere partecipi gli ammalati e i viestani sparsi nel mondo
Il presidente
Libero Guerra

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404