GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Due giorni di Orienteering sul Gargano, Vieste e la Foresta Umbra accolgono gli oltre 500 partecipanti

663

Due giorni di Orienteering sul Gargano. Ancora una volta Vieste ha accolto gli oltre 500 partecipanti, 400 circa provenienti da tutta Italia, gli altri 100 ed oltre dalla Norvegia e dalla Svezia, ma anche da altri paesi del mondo, uno giunto dal Giappone.
Tutto questo in continuità con il mondiale dello scorso anno, che ha aperto il Gargano ad un flusso turistico mai visto prima con i paesi del Nord Europa e dell’Asia.
“Il nostro centro storico, la Foresta Umbra – ha rimarcato l’assessore allo Sport del Comune di Vieste, Dario Carlino – sono un patrimonio importantissimo per gli “orientisti” che hanno bisogno solo di una mappa per potersi allenare.
Una cartina che una volta in loro possesso, può essere usata per fare turismo sul nostro territorio. Tante le strutture turistiche riempite per l’occasione e tanti i ristoranti e le attività commerciali che hanno lavorato in questa due giorni. Per quest’anno si chiude il sipario sull’ Orienteering, ma già si sta lavorando per il prossimo evento, speriamo di portarlo per ottobre 2024. Nel frattempo avremo ancora modo di rivedere sul territorio alcune nazionali di questo sport così come accaduto già a febbraio e a marzo quando la nazionale norvegese (paragonabile al Brasile del calcio) e quella svedese, sono venute sul Gargano per allenarsi.
Credo che questo movimento innescato dal mondiale dello scorso luglio, nei prossimi anni porterà un numero impressionante di appassionati e professionisti dell’ Orienteering qui a Vieste e sul Gargano. Un ringraziamento particolare alla FISO nella persona di Sergio Anesi, alla PWT nelle persone di Gabriele Viale e Mauro Gazzero, e tutto lo staff organizzativo che ha realizzato questo spettacolo”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni