GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – E’ morto Michele Notarangelo, grande uomo di sport e formidabile educatore

3.625

Insegnante, politico e, soprattutto,  “grande uomo di sport”. E’ morto, questa mattina, Michele Notarangelo, conosciutissimo negli ambienti sportivi pugliesi, e non solo. A maggio avrebbe compiuto 72 anni. Un male subdolo, con il quale combatteva da circa sei anni, lo ha strappato soprattutto all’affetto della moglie, Pasqua Armiento, e dei figli, Sara e Davide. Ma la morte di Michele Notarangelo ha colpito un po’ tutti, avendo vissuto una vita costellata da innumerevoli iniziative in ambito sportivo delle quali si è reso protagonista.

Un gigante dello sport, questo era Michele Notarangelo. Non certo per il suo fisico, non proprio atletico, ma per la sua indole di instancabile organizzatore di eventi e attività legate allo sport: dal calcio alla pallavolo, dal ciclismo al basket, dal nuoto all’atletica. Tutto lo sport era per lui, e lui era lo sport.

Nella sua vita, Michele è stato anche amministratore pubblico, rivestendo incarichi prestigiosi in qualità di assessore. Ed anche in questo campo, è stato attento e zelante, contribuendo in modo determinante a rendere Vieste più pulita ed accogliente, e dotarla di attrezzature sportive utili per l’inserimento dei giovani nelle varie discipline.

Con Michele Notarangelo, Vieste perde una gran bella persona, un formidabile educatore, un personaggio che ha tracciato, in modo indelebile, parte della storia recente della nostra cittadina. Di lui rimarrà un bellissimo ricordo, quello di un uomo sincero, buono, altruista, disponibile e, soprattutto amico. Di una amicizia che non finisce mai, indissolubile.

Ciao, Michele. Che davvero la terra ti sia lieve. Lo meriti, per tutto quello che hai fatto. Per tutto quello che hai insegnato. Per tutto quello che ci hai donato.

La camera ardente verrà allestita domani mercoledì 15 Marzo dalle ore 9:00 presso l’obitorio del cimitero di Vieste. Le esequie si terranno alle ore 15:00 presso la chiesa Gesù Buon Pastore, in via San Nicola di Mira.

Garganotv si stringe forte alla consorte, Pasqua Armiento, ai figli, Sara e Davide e a tutti i familiari.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404