GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

ELEZIONI PROVINCIALI – Anche Articolo Uno appoggia Nobiletti, ma Gatta non teme la spaccatura nel Centrodestra

951

Domani sindaci e amministratori dei comuni del Foggiano, ad eccezione di Foggia e Ascoli Satriano (commissariati) eleggeranno il nuovo presidente della Provincia. In lizza ci sono l’uscente e sindaco di Candela, Nicola Gatta, il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti e il primo cittadino di Lesina, Primiano Di Mauro. I bene informati parlano di un risultato scontato a favore di Nobiletti che è sostenuto da tutto il centrosinistra compatto e dal Movimento 5 Stelle, e che la spaccatura nel centrodestra avrebbe escluso ogni possibilità di riconferma per l’attuale presidente che invece ci crede ancora.
“Sono molto fiducioso perché la mia candidatura è per dare continuità a questa nostra bella provincia. Sono stati quattro anni di grande lavoro, di programmazione, di investimenti. Nonostante gli anni della pandemia che hanno sicuramente rallentato l’attività amministrativa siamo riusciti a portare a termine tanti progetti ad iniziare dalla manutenzione della rete viaria. Io ci credo per una riconferma a Palazzo Dogana”. Ma la spaccatura nel centrodestra? “La candidatura di Di Mauro è una candidatura di disturbo, lo sanno tutti, voluta e promossa dal centrosinistra. Sono certo che le 128 firme che Di Mauro ha acquisito per la candidatura sono firme prestate dal centrosinistra”.
Intanto, i sindaci e i consiglieri comunali che aderiscono e si riconoscono nei valori e nelle idee di Articolo Uno, 16 in tutto, distribuiti tra comuni grandi, medi e piccoli, sosterranno attivamente la candidatura di Giuseppe Nobiletti alla Presidenza della Provincia di Foggia.
La decisione è maturata all’esito dell’incontro tra il segretario provinciale di Articolo Uno, Gianluca Ruotolo, e lo stesso candidato, a cui ha partecipato anche il sindaco di San Marco in Lamis ed esponente del Partito Democratico, Michele Merla, svoltosi con il dichiarato e comune intento di favorire la ricomposizione del centrosinistra ed allargare la coalizione a sostegno del sindaco di Vieste. “Il punto d’incontro è stato trovato su alcuni punti programmatici strategici utili a promuovere un protagonismo più spiccato della Provincia di Foggia come Ente di area vasta e istituzione di positivo raccordo tra Comuni e Regione Puglia” dichiara Gianluca Ruotolo.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404