GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

GARGANO – Conferenze d’orientamento dell’Aeronautica Militare presso gli Istituti Scolastici

498

Il ritorno della didattica in presenza da parte degli istituti scolastici ha consentito all’Aeronautica Militare il riavvio della campagna comunicativa concorsuale in presenza, che quest’anno cade con il “Centenario dell’Aeronautica Militare”.

L’obiettivo di questi cicli di conferenze è quello di illustrare le opportunità di carriera offerte dall’Aeronautica  militare ai giovani. Quest’attività porterà l’Aeronautica Militare, nelle scuole, tra i ragazzi che in questo modo avranno la possibilità di conoscere il lavoro quotidiano svolto dagli uomini e donne in divisa dell’Arma Azzurra a favore dei cittadini e di tutta la collettività.

Aldilà dell’aspetto tecnico, che porterà i ragazzi delle classi IV e V degli istituti scolastici a conoscere le modalità e gli aspetti più pratici per iniziare la progettare la propria vita all’interno dell’Aeronautica Militare quello che si vuole evidenziare attraverso questo ciclo di conferenze che si terranno a partire da gennaio 2023 fino a dicembre 2023, presso tutti gli istituti scolastici del comprensorio “Gargano Nord” è condividere, con i ragazzi stessi, cosa sia la nostra Forza Armata: un’Aeronautica che lavora silenziosamente con umiltà, con senso del dovere e con professionalità, che opera e s’impegna nel nome e nel rispetto dei propri valori fondanti.

L’iniziativa, organizzata dal personale, appositamente preparato del Distaccamento , ha avuto inizio il 25 gennaio 2023 a Vieste e ha presentato agli studenti le opportunità di arruolamento in Aeronautica Militare. Un focus particolare è stato dedicato alla promozione del bando di concorso per il reclutamento degli allievi ufficiali dei corsi regolari dell’Accademia Aeronautica per l’Anno Accademico 2023-2024.

Nel corso della conferenza, sono state illustrate le modalità di adesione al concorso per accedere in Accademia Aeronautica, in particolare le informazioni specifiche relative a tutti i concorsi sono disponibili sul sito web istituzionale della Forza Armata www.aeronautica.difesa.it

Un po’ di storia…

Dal 1923, gli aeroplani dell’Aeronautica Militare solcano i  cieli di tutto il mondo seguendo sempre la stessa vocazione: essere al servizio del paese, difendere la Patria.

Le nostre basi sono dislocate sul tutto il territorio nazionale e vogliono in questo modo testimoniare il nostro impegno nel servire la collettività all’insegna di un messaggio molto chiaro “Con la gente, per la gente, proiettati al futuro, attenti al presente”.

La missione essenziale delle Forze Armate è la difesa dello stato e la salvaguardia delle libere istituzioni, in tale contesto il compito principale dell’Aeronautica Militare Italiana è difendere lo spazio aereo da qualunque violazione, prevedendo e neutralizzando gli eventuali pericoli provenienti dal cielo.

In tale contesto si inserisce il  Distaccamento Aereonautico di Jacotenente che nasce nel 1963 come  “R.P./EW, Ente di Difesa Aerea” della catena NATO con sede operativa in località Monte Jacotenente immerso nella Foresta Umbra. Nella sua storia il Reparto assume più denominazioni e funzioni, in particolare nel 1966, lo stesso Reparto assume la funzione di “Centro di Riporto e Controllo, H.P.R.P./C.R.C./E.W.” (Centro di Riporto e Controllo / Early Warning) con la denominazione radio di “Fungo Radar”. Nel luglio del 1974, la denominazione del Reparto cambia ancora, assumendo quella di “31° Centro Radar A.M.”. Nel 1985, la denominazione del Reparto è nuovamente modificata in “31º Gruppo Radar A.M. (Gr.R.A.M.)”.

Il 1º novembre 1999, a seguito della ristrutturazione dell’Aeronautica Militare, il 31° Gr.R.A.M. viene soppresso e al suo posto nascono la “131ª Squadriglia Radar Remota” e il “Distaccamento Aeronautico Jacotenente”.

La conferenza del 25 gennaio a Vieste.

Tutti gli studenti presenti hanno manifestato interesse ed entusiasmo per quanto loro prospettato, chiedendo di approfondire gli aspetti della “vita operativa” condotta dal Ten. Col. Antonio Francesco DI PAOLA,. A tal riguardo, lo stesso, ha riferito la sua esperienza maturate nei Teatri Operativi, rispondendo a domande e curiosità sulle difficoltà affrontate nei contesti operativi e di come grazie alle competenze e al lavoro di squadra dei propri collaboratori sia riuscito ad uscire illeso da situazioni di grande incertezza.

Lo scopo principale di questo ciclo “conferenze di orientamento”, organizzate dal personale del “Distaccamento Aeronautico Jacotenente”, in particolare nei prossimi mesi, grazie al coordinamento avuto con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Foggia e gli stessi Dirigenti dei plessi scolastici del “Gargano Nord”, ha portato l’Aeronautica Militare ad entrare nuovamente nelle scuole, a stretto contatto con gli studenti portando la propria testimonianza di cosa voglia dire vivere indossando l’uniforme con la consapevolezza di garantire un servizio alla società civile di cui è parte integrante.

La prossima conferenza sarà il 30 gennaio presso Istituto Professionale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Enrico Mattei” a partire dalle ore 11.20.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404