GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Cani salvataggio (SICS), domani sera dimostrazione nella baia di Marina piccola

502

Domani, sabato 3 settembre 2022, nella cornice naturale di Marina Piccola, a Vieste, la SICS terrà una esercitazione/dimostrazione di tecniche di salvataggio nautico cinofilo. L’evento, patrocinato dal Comune di Vieste, ha principalmente lo scopo di porre l’accento sulla sicurezza balneare e sui dispositivi di soccorso attivi su un territorio così fortemente interessato dall’attività di balneazione, ma anche di inviare un importante messaggio in termini di accoglienza pet-friendly, rispetto per gli animali e per la natura in generale.
Alla manifestazione, che si terrà alle 21.00 nelle acque antistanti i giardini di Marina Piccola, parteciperanno Unità Cinofile SICS provenienti dalla Puglia, dall’Abruzzo e dal Lazio. Le stesse unità cinofile verranno impiegate per l’attività di sicurezza e sorveglianza nella gara “Open Water Challenge 2022” che si terrà il giorno successivo sempre nella splendida cornice della Marina Piccola.
La Scuola Italiana Cani Salvataggio, è la più grande organizzazione mondiale dedita alla preparazione dei cani da salvataggio nautico e dei loro conduttori, è una associazione di volontariato di Protezione Civile senza scopo di lucro.
In oltre 30 anni di attività, le Unità Cinofile SICS hanno salvato la vita a centinaia di persone, rendendo l’organizzazione stimata ed apprezzata da tutti gli organismi che si occupano di sicurezza in mare. L’associazione dispone di una squadra di 350 Unità Cinofile, dislocate su tutto il territorio nazionale, che lavorano in regime di volontariato di Protezione Civile, in affiancamento dei normali presidi di sicurezza balneare o degli enti impegnati nella salvaguardia della vita umana in acqua.
Le stesse unità cinofile, vengono sempre più spesso impegnate anche in progetti didattici di educazione sociale, riguardanti soprattutto programmi di avvicinamento agli animali e alla natura o di sensibilizzazione a temi della sicurezza in acqua. Questo aspetto di sensibilizzazione sociale riferito all’’attività dei cani da salvataggio SICS, è fortemente avvalorato dall’enorme interesse suscitato dalle Unità Cinofile in azione, sia dal punto di vista degli utenti della spiaggia, che da quello mediatico.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni