GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

ISCHITELLA – Si fingono operatori Usca e rapinato in casa coppia di anziani

270

Si sono spacciati per operatori Usca, ma una volta in casa hanno minacciato il malcapitato portandogli via la somma contante di 150 euro. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, ad Ischitella. I malviventi – due soggetti con tuta bianca, uno dei quali armato di pistola – si sono introdotti con l’inganno all’interno di una abitazione del centro storico e hanno minacciato un uomo di circa 60 anni, e la sorella in quel momento presente in casa. Arma in pugno, i due si sono fatti consegnare il denaro presente in casa – circa 150 euro – e sono poi fuggiti a piedi, facendo perdere le tracce tra i vicoli del centro storico. L’azione è stata fulminea e nessuno è rimasto ferito o contuso. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona e lungo la possibile via di fuga dei malviventi.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni