GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Il Comune aderisce al progetto “Interreg Marless” per la raccolta dei rifiuti marini

371

Su proposta dell’assessore all’Ambiente, Vincenzo Ascoli, la Giunta comunale di Vieste ha approvato una delibera (n. 11 del 24 gennaio 2022) con la quale ha stabilito di manifestare il proprio interesse per la partecipazione al progetto pilota “Interreg Marless – Programma di Cooperazione Europea INTERREG Italia Croazia 2014/2020”, che consente ai comuni costieri di installare strumenti tecnologi deputati alla raccolta dei rifiuti marini. Per la realizzazione del suddetto progetto pilota è stato individuato, quale strumento tecnologico per la raccolta dei rifiuti galleggianti in ambito marino costiero, il sistema rappresentato da un cestino di raccolta dei rifiuti che opera “filtrando” in continuo le acque del mare. Il risultato atteso è quello di raccogliere nel corso di un anno 40 tonnellate di rifiuti che galleggiano sulla superficie dell’acqua.
Con tale progetto, la Regione Puglia intende migliorare le condizioni di qualità ambientale del mare e delle zone costiere mediante un nuovo approccio attraverso l’adozione di tecnologie innovative per contrastare l’inquinamento marino con particolare attenzione nei confronti delle plastiche e microplastiche presenti in mare. Il progetto, come detto, prevede l’acquisto e l’istallazione, quale strumento tecnologico per la raccolta dei rifiuti galleggianti in ambito marino costiero, di un sistema rappresentato da un cestino di raccolta dei rifiuti che opera “filtrando” in continuo le acque del mare, da posizionare
nell’ambito del porto turistico di Vieste, in collaborazione con un concessionario.
L’importo massimo finanziabile del progetto ammonta e 22 mila euro (Iva compresa).

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni