GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Attentato all’assessore Rignanese, la solidarietà del sindaco e della Città di Vieste

419

“A nome mio personale e della città di Vieste esprimo la massima vicinanza all’assessore del Comune di Monte S.Angelo, Generoso Rignanese, vittima, la scorsa notte, di un vile atto intimidatorio che condanno con la massima fermezza auspicando che si risalga al più presto agli spregevoli autori per assicurarli alla giustizia penale.
Non sarà certo la natura indegna di tali atti a bloccare l’encomiabile percorso di rinascita civica e morale intrapreso coraggiosamente dall’Amministrazione del Sindaco D’Arienzo che si avvale dell’apporto prezioso di Generoso Rignanese.
A Genoroso, e a tutta l’amministrazione di Monte S.Angelo, rinnovo l’incoraggiamento a proseguire nel cammino intrapreso con la consapevolezza che, nonostante la strategia della tensione perseguita dai sodalizi mafiosi, non si avrà alcun cedimento nel restituire alla comunità di Monte la cultura della legalità e della convivenza civile e democratica.
La strada intrapresa con coraggio cinque anni fa è quella giusta, in netta contrapposizione alle dinamiche mafiose che ne ridestano i fantasmi con la logica degli attentati e delle intimidazioni.
Forza Monte S.Angelo!”
Il Sindaco di Vieste Giuseppe Nobiletti
Vieste, 20.01.2022

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni