GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Attentato a Monte Sant’Angelo, incendiata l’auto dell’assessore Rignanese

243

Un attentato incendiario è stato compiuto la scorsa notte contro dell’automobile (una Bmv X3) di Generoso Rignanese, assessore al Bilancio del Comune di Monte Sant’Angelo .
L’auto era parcheggiata in via Valle Sant’Angelo ed è andata completamente distrutta.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Non è la prima volta che Rignanese subisce intimidazioni: nel 2019 venne ritrovata una busta contenente un teschio umano e pesanti minacce di morte rivolte a lui e al sindaco Pierpaolo D’Arienzo nella sede comunale di Macchia, frazione di Monte Sant’Angelo.
Il presidente della Provincia, Nicola Gatta, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Esprimo vicinanza e solidarietà, a nome mio personale e dell’ente che rappresento, al consigliere provinciale, Generoso Rignanese vittima nella notte di un vile attentato a Monte Sant’Angelo. Gli amministratori locali sono in prima linea per difendere la legalità a tutela della collettività, vanno sostenuti e protetti. Mai come in questo momento siamo chiamati tutti a rinforzare l’importante azione messa in campo dalla ministra Lamorgese, dal prefetto Esposito e dalla ‘Squadra Stato’ è posta a salvaguardia della tutela che interessa il territorio dauno. Uniti e compatti per difendere la legalità per perseguire senza indugio qualsiasi forma di violenza”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni