GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Al via i lavori di ristrutturazione della “villa comunale”

671

Hanno preso il via, con l’allestimento del cantiere, i lavori di sistemazione e ristrutturazione dei giardini di corso Lorenzo Fazzini, ai più noti come “villa comunale”. Si tratta di uno dei tanti interventi, in parte già avviati e in parte di prossima attivazione, inseriti nell’elenco delle opere pubbliche, redatto dall’assessore al ramo, Mariella Pecorelli.

I lavori, su progetto dell’architetto, Saverio Fusco, da Vieste, a cui è stata affidata anche la direzione, che riguardano la parte superiore dei giardini, quelli, per essere più chiari, dove è ubicata anche la fontana ornamentale che, a dire il vero, non è mai entrata nella condivisione della popolazione. Con questi lavori, tra le altre cose, sarà realizzata una nuova fontana, con caratteristiche più moderne. Essa, infatti, sarà a raso (a livello pavimentale) con quattro getti d’acqua illuminati alla base.

Il progetto, così come ideato dall’architetto Fusco, prevede ampi spazi al posto delle attuali aiuole centrali, quasi a rappresentare una piazza, luogo di aggregazione e socializzazione. Previste anche altre scalinate per l’accesso nel cosiddetto “corridoio mariano” (la parte centrale che porta alla “Pietra della Madonna”), un nuovo e più funzionale impianto di illuminazione e la piantumazione di altre essenze arboree.

Con questi lavori si provvederà anche a ripulire l’ “arco del vento” , posto nella parte inferiore dei giardini, e ad illuminarlo. Auspicabile   la riattivazione della fontanina pubblica posta su via Vittorio Veneto, e a secco da diversi anni.

A eseguire i lavori è l’impresa Michelangelo Murgo Srl, con sede a Manfredonia, che si è aggiudicata l’appalto per l’importo complessivo di 213 mila 650 euro, oltre ad euro 6.650,00 per oneri di sicurezza. Conclusione dei lavori prevista per fine primavera.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni