GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

INFLUENZA – Parte la campagna di vaccinazione dei medici di famiglia

201
foto: archivio Internet

La stagione influenzale è iniziata. Soni stati identificati, infatti, i primi virus influenzali nell’Italia del Nord. L’anno scorso, in seguito al lockdown, al distanziamento, all’uso delle mascherine, al lavaggio delle mani e al vaccino antinfluenzale si sono avuti pochissimi casi di influenza.

Ora molte di queste misure si sono allentate (la mascherina al chiuso va sempre indossata e anche all’aperto se non è possibile il distanziamento) e gli esperti si aspettano una stagione influenzale più marcata. La vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata per gli ultrasessantenni e per tutti quelli che hanno patologie croniche. Si può fare in concomitanza con il vaccino anticovid19. Negli studi dei medici di medicina generale è possibile fare sia il vaccino antinfluenzale sia la dose di richiamo (erroneamente detta terza dose) del vaccino anticovid19.

Il nostro studio medico, grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale (Sindaco Giuseppe Nobiletti e assessore Vincenzo Ascoli in primis) e alla impagabile collaborazione del direttore del distretto Aal (dr. Matteo Cannarozzi De Grazia) vaccinerà nella biblioteca comunale gli assistiti che rientrano nelle categorie previste e che vorranno eseguire una o entrambe le vaccinazioni disponibili. Per prenotarsi è necessario chiamare i numeri fissi dei nostri studi a cui risponderanno le nostre validissime collaboratrici che organizzeranno le sedute vaccinali.

Dr. Annamaria Giuffreda

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni