GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Prevenzione randagismo, il Nucleo Tutela della Locale riparte dalle aree rurali

303

Ripartite le azioni di sterilizzazioni nelle aree rurali, da parte del NOTA (Nucleo Operativo Tutela Animale) della Polizia Locale di Vieste supportato dai volontari delle GEV e LNDC Vieste. Il N.OT.A. è stato fortemente voluto dall’ Assessore al Benessere Animale del Comune di Vieste Vincenzo Ascoli. L’ attività, che rientra tra le azioni del progetto ZERO CANI IN CANILE, è giunta al terzo anno ed ha portato la Città di Vieste ad essere una eccellenza italiana della lotta al randagismo. ” L’ operazione” spiega Nicoletta Pagano Presidente LNDC Vieste ” parte ogni anno a settembre con cadenza settimanale e termina a giugno, in modo da coprire i due periodi di calore delle femmine e fermarsi a luglio e agosto quando i componenti della task force sono su altre emergenze e i volontari impegnati nei lavori estivi. Oramai la squadra è consolidata e siamo orgogliosi di avere un Nucleo di Polizia Locale così efficiente come il N.O.T.A guidato dal Comandante AVV. Commissario Capo della PL Caterina Ciuffreda; solo lo scorso martedì grazie all’ Isp. Danilo Forte coadiuvato dai volontari e dalla Asl, che invia il servizio di accalappiamento di Pasquale Tardivo, sono state catturate e sterilizzate circa 10 cagne”.
Si invita la popolazione a non prelevare cani dal territorio ma a segnalarli sempre al Comando di Polizia Locale. Il N.O.T.A. provvederà all’ accertamento. Si ricorda che:
1) È vietato tenere cani legati
2) Chiunque avvisti cani vaganti o trovi cani anche nella propria proprietà,ha obbligo di farne segnalazione entro 48 ore.
3) Chiunque faccia fare cucciolate ha l’obbligo di fare segnalazione per iscritto al comando di PL entro 20 giorni dalla nascita. Per ogni cucciolo ritrovato durante i controlli e non segnalato, verrà elevata una sanzione fino a 500 euro. Si invita la popolazione a non far fare cucciolate e ad adottare dal canile. Per info 3205347038

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni