GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – 11° Rally “Porta del Gargano”, presentazione ufficiale stamattina a Palazzo Dogana

392

Vieste si appresta a vivere il prossimo fine settimana un altro grande momento di sport e turismo, il binomio su cui la capitale del Gargano sta puntando per allungare la stagione turistica (tra qualche giorno a Vieste sono attese migliaia di presenze, tra piloti, meccanici, autisti, tecnici, cronometristi e soprattutto tanti appassionati di rally provenienti da tutta Italia). Questa mattina a Foggia presso Palazzo Dogana, la conferenza stampa di presentazione alla quale vi hanno partecipato, oltre ai rappresentanti della Scuderia Piloti Sipontini, organizzatrice dell’evento, il vice presidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, l’assessora Rosa Barone e il parlamentare Giorgio Lovecchio. Per il Comune di Vieste, l’assessore allo Sport, Dario Carlino.
La corsa garganica sta vedendo decine di prenotazioni di equipaggi in uno dei percorsi più belli d’Italia. Il 16 e 17 ottobre si parte da Vieste, con prove speciali a Peschici e Mattinata (Montesacro). Le auto sfrecceranno nei paesaggi mozzafiato della Montagna del Sole, tra uliveti, agrumeti, scenari incontaminati ad un passo dal mare. Quest’anno è previsto anche un Trofeo Città di Vieste all’auto con la miglior livrea. Quartier generale del Rally Porta del Gargano, sarà la Marina Piccola di Vieste. Sabato 16 ottobre la prima prova speciale in zona Telegrafo Vecchio (Peschici); domenica 17 si succederanno la prova di Telegrafo Vecchio da ripetersi due volte e la prova speciale Monte Sacro, sempre sulla SS89 ma questa volta in direzione Mattinata da ripetersi tre volte. Partenza e arrivo a Vieste zona Marina

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni