GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Anche a Vieste l”International Observe the Moon night!”, sabato sul lungomare Mattei

250

Anche a Vieste, come in tutta Italia e nel mondo, e non solo a Parco San Felice a Foggia, si svolgerà il 16 ottobre l'”International Observe the Moon night!”
L’International Observe the Moon Night (InOMN) – https://moon.nasa.gov/observe-the-moon-night/ – è una iniziativa promossa a livello mondiale da numerose organizzazioni, enti di ricerca, associazioni, scienziati, educatori.
Nel team promotore della InOMN sono coinvolti la NASA ed altre importanti istituzioni: Astronomical Society of the Pacific & the NASA Night Sky Network, EU-Universe Awareness, Lunar and Planetary Institute, NASA Lunar Science Institute per citarne alcuni (l’elenco completo è consultabile su http://observethemoonnight.org/about/).
In Italia da alcuni anni l’appuntamento è promosso da INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica – e UAI – Unione Astrofili Italiani.
A Vieste, l’evento di carattere pubblico e gratuito, si terrà presso il lungomare E. Mattei, a ridosso della famosa “scacchiera” difronte l’Hotel Merinum dalle ore 21:00.
Obbligatorio, al fine del rispetto delle normative anti COVID-19, l’utilizzo della mascherina chirurgica e il mantenimento del distanziamento sociale.
Perchè la mascherina in un luogo aperto?
Bisognerà avvicinare il proprio occhio verso una data lente, detta “oculare” per guardare attraverso il telescopio l’astro proposto. Contemporaneamente respiriamo, per cui con l’inspirazione si rischia di rilasciare sul vetro piccole goccioline provenienti direttamente dal nostro apparato respiratorio.
L’oculare sarà inoltre disinfettato con apposita soluzione con alcol etilico al 75% ad evaporazione istantanea.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni