GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – “Nostro zio Franco”, lettera dei nipoti di don Francesco Jannoli alla nostra redazione

1.065

Alla redazione di Gargano TV,

Vi scriviamo per porgervi i nostri più sentiti ringraziamenti per il pensiero, il tono e la delicatezza, e anche l’ampio spazio che avete dedicato, nei post sui social e durante il giornale della sera, al nostro amatissimo zio Franco! Sì perché il vostro caro Don Francesco per noi era soltanto zio Franco, uno zio speciale, un supernonno a tutti gli effetti. Zio Franco ci veniva a prendere all’asilo e ci portava a passeggio; ci preparava pane e pomodoro a colazione e ci portava a messa, a tutte le età e ovunque; ci portava a Santa Maria tutto l’anno e non solo il 9 di maggio; ci ha insegnato le parole crociate e ci aiutava con i compiti, dai disegni alle versioni di latino (a qualcuno di noi anche quelle di greco), rigorosamente senza vocabolario; ha celebrato i matrimoni di tanti di noi e purtroppo non solo quelli. Diceva: “Vai alla Posta e dì che sei il nipote di Don Francesco”…che vergogna era per noi e che vanto quando invece ci salutava durante le processioni delle feste patronali! Ci ha portato con lui nei viaggi per i matrimoni, le cresime e le comunioni di cugini sparsi per l’Italia, si perché la famiglia, dopo Dio e la Madonna era tutto, tutta la famiglia, anche quella fatta di cugini che per ricordarci chi erano dovevamo ripercorrere insieme l’intero albero genealogico delle famiglie Jannoli e Cecinato…fino alla settimana scorsa abbiamo sentito ognuno di loro, tutti preoccupati per lui! Perché tutti noi e loro eravamo convinti che zio Franco fosse immortale! Sempre, sempre presente nelle nostre vite, tutti i giorni, fino all’ultimo giorno…seduti in cucina alle 19:30 ad aspettare il “telegiornale di Vieste”, nell’ultimo periodo a tutto volume, i dirimpettai confermeranno!
Siamo rammaricati che per via della situazione sanitaria attuale zio Franco non abbia potuto ricevere il saluto di tutti coloro che gli volevano bene, che sappiamo sarebbero stati una moltitudine. Ciò nonostante ringraziamo chi è stato presente e chi non è potuto esserci.
Zio ascolterà le nostre e le vostre preghiere…ne siamo certi!!!

Tutti i nipoti di Don Francesco

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni