GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Cane rinchiuso in casa da diversi giorni salvato dalla Polizia Locale e dai volontari

881

Questa mattina la Polizia Locale di Vieste ha effettuato un importante intervento nel centro storico, con la preziosissima collaborazione delle Guardie Ecologiche Volontarie (Gev) e dell’Associazione Lega del cane.

“Dalla pubblica via – spiega il comandante, Caterina Ciuffreda – si udivano latrati di un cane con lamenti prolungati ed ininterrotti, provenienti da un’abitazione, la cui porta risultava chiusa da alcuni giorni. Dalle prime informazioni raccolte sul posto, il personale intervenuto risaliva immediatamente sia al proprietario dell’abitazione sia ai locatari, restando senza parole davanti ad una cruda verità. Infatti – evidenzia il comandante – la proprietaria del cane, un’anziana signora, risultava deceduta 30 giorni fa, mentre il coniuge, un anziano signore di 90 anni, risultava ricoverato in ospedale”.

Per salvaguardare la salute dell’animale, e per evitare esiti infausti a danno dello stesso, il comandante della Polizia Locale, unitamente ai suoi uomini, procedeva a porre sotto sequestro l’animale, affidandolo alle cure della locale associazione di volontariato “Lega del cane”, che svolge sul territorio, in stretta collaborazione con l’assessorato all’Ambiente, un ruolo importante a tutela degli animali.

Stellina, questo il nome del cagnolino, ha potuto così riassaporare la libertà e l’affetto di chi avrà d’ora in poi cura di lui.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni