GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

“Gatti in città”, nuovo progetto per Vieste animal friendly

657

Ancora una volta parte da Vieste, città “animal friendly”, un innovativo progetto a favore non solo degli animali ma anche dell’ambiente e del decoro urbano.

“Gatti in città”, realizzato dall’assessorato alla Tutela Animale e Ambiente, retto da  Vincenzo Ascoli, in collaborazione con LNDC(Lega nazionale difesa del cane) di Vieste e “Associazione Ristoratori del Centro Storico”: è questa la nuova frontiera della convivenza in area urbana con i gatti, convivenza spesso non semplice poiché genera situazioni come piattini di cibo per le strade, deiezioni nei vicoli, cattivi odori durante i periodi caldi, gesti di intolleranza verso gli animali. Il progetto ha visto l’istituzione di nuove colonie feline, la formazione per i tutori, rilascio del patentino e la collocazione di 10 casette nelle aree urbane.

Le casette non sono solo luogo di riparo per gatti ma hanno all’ interno 2 piani: in basso un vano per la lettiera e uno separato per cibo ed acqua, mentre al piano superiore una zona notte con uscita secondaria in caso di pericolo. “Con questo progetto – afferma l’assessore Vincenzo Ascoli – vogliamo, ripristinare il decoro urbano, diminuire la popolazione felina, dove in eccesso, con le sterilizzazioni, garantire agli animali una condizione di vita ottimale attraverso lo sguardo attento dei tutori ai quali forniamo cibo, veterinario, medicinali e area di degenza. Solo così si potrà avere una convivenza equilibrata tra uomini e animali”.

Purtroppo le deiezioni maleodoranti, il cibo buttato ai gatti per strada non solo non rappresentano un bello spettacolo per la città, ma spesso finiscono per generare intolleranza verso gli animali stessi. “Abbiamo commissionato altre gabbie trappola e guanti antigraffio – aggiunge l’assessore Ascoli – per facilitare ai tutori la cattura dei gatti da sterilizzare. Ritengo che in un paese civile si debbano trovare soluzioni di buona convivenza e non scacciare i gatti che sono utilissimi anche a tenere lontani topi che per la salute dell’uomo possono essere molto dannosi”.

Le casette sono state realizzate in materiali appositi per l’esterno dalla ditta Arredi in Legno di Mauro Romano di San  Severo. L’iniziativa sta riscuotendo sui social altissimi consensi.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni