GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – I benefici dell’ortoterapia alla Fondazione Turati

386

Bietole, cime di rapa, prezzemolo. Sono alcuni dei bellissimi frutti di un progetto di ortoterapia realizzato alla Fondazione Turati di Vieste, dove gli anziani ospiti della Rssa e i ragazzi residenti della Rssd sono stati coinvolti nella cura di uno spazio verde realizzato a tale scopo all’interno della struttura.
L’iniziativa è stata coordinata dall’educatrice Paola Marcucci con la collaborazione degli operatori ed è partita lo scorso anno. Molti benefici dell’ortoterapia, che oltre a offrire la possibilità di compiere un’attività all’aria aperta e a contatto con la natura favorisce il benessere, sia fisico sia mentale. La finalità principale del progetto è proprio offrire agli ospiti un’atmosfera più familiare possibile, favorendo il loro equilibrio psico-fisico e rendendo la degenza una parte lieta della vita. A Vieste l’attività è stata svolta dai partecipanti con grande entusiasmo: a tutti ha regalato emozioni positive di attesa, sorpresa e meraviglia.
Gli ospiti hanno potuto così creare un piccolo orto nel quale sono state piantate soprattutto bietole, cime di rapa e prezzemolo. Dopo una pausa autunnale, ora che la struttura è tornata nuovamente Covid free, i residenti hanno ritrovato il loro orto pieno di vita e hanno potuto finalmente ammirare i risultati delle loro cure. Alla fase della raccolta delle verdure seguirà quella che le vedrà cucinare anche con le tipiche orecchiette pugliesi.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni