GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Pulizia delle spiagge per liberarle da retini e plastica

386

Le ultime mareggiate (come de resto anche le precedenti), hanno riversato sulle nostre spiagge non pochi detriti, in particolare retini in plastica, di quelli utilizzati negli allevamenti di mitili lungo gran parte dell’Adriatico, e anche dalle nostre parti.

Si tratta di un fenomeno che, come detto, si ripete spesso in seguito a mareggiate. A soffrirne le nostre spiagge (ma anche i tratti rocciosi) del nostro bellissimo litorale che va salvaguardato ad ogni costo.

Per tale motivo l’assessorato all’Ambiente, retto da Vincenzo Ascoli, ha organizzato, con la diretta collaborazione dell’impresa appaltatrice del servizio di igiene urbana “Tecneco”, una nuova pulizia straordinaria delle spiagge di Vieste (sia a Nord sia a Sud), senza ausilio di mezzi meccani, ma rigorosamente a mano con semplice utilizzo di operai addetti, seguito della quale si è provveduto a raccogliere retini ed altri detriti in plastica, lasciando sulla battigia alghe ed altri elementi naturali o biodegradabili. Un’operazione importante, che si aggiunge a quella molto spesso realizzata da volontari e semplici cittadini, sensibili verso i temi della salvaguardia del nostro ambiente, tesoro inestimabile da difendere e valorizzare sempre più.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni