GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Al via i lavori per la nuova fogna bianca via Pizzomunno e limitrofe

602

Dopo un lungo e complesso iter, legato a progettazione, partecipazione al bando, richiesta di finanziamento, inclusione in graduatoria e appalto, prenderanno finalmente il via da domani i lavori di rifacimento delle reti di fogna bianca (acque pluviali) dei quartieri a maggior rischio allagamento di Vieste. Per tali lavori, il Comune di Vieste si è posizionato al 4° posto sui 28 progetti finanziati dalla Regione Puglia (POR Puglia 2014-2020), per l’importo di un milione e 200 mila euro. Il progetto di rifacimento del sistema pluviale cittadino riguarda, in particolare, la zona Madonna della Libera – C1Sud (via Pizzomunno e traverse), lungomare Enrico Mattei, Via Puccini, viale Antico porto Aviane. Qui i fenomeni degli allagamenti a seguito di piogge abbondanti (specie in via Pizzomunno e aree limitrofe) sono all’ordine del giorno con gravi problemi di ordine pubblico e danni a strutture pubbliche e private.

Il progetto prevede il totale rifacimento del sistema di raccolta delle acque di pioggia, finalizzato ad evitare i gravi inconvenienti che si verificano durante i temporali, anche di non eccessiva violenza.

I lavori, affidati all’impresa “Costruzioni Melillo Srl”, riguarderanno, da domani, come fa sapere l’assessore ai LL.PP., Mariella Pecorelli, la prima parte del complessivo progetto, e interesseranno le seguenti strade: lungomare Enrico Mattei (per 650 metri di estensione a partire dal fronte Hotel Merinum (civico 32) fino alla strada comunale detta “Scansatora), via Giolitti, via D’Azeglio, via Pellico, via Pizzomunno, lungomare Enrico Mattei da fronte Hotel Merinum (civico 32) fino a intersezione con via Madonna della Libera. Queste strade saranno oggetto di scavi per il posizionamento delle necessarie tubature e realizzazione griglie di raccolta.

Si tratta di lavori di grande importanza per una migliore e sicura vivibilità dei quartieri.

Per tale motivo, così come disposto con ordinanza n. 48 in data di oggi a firma della comandante della Polizia Locale, Caterina Ciuffreda, le predette strade saranno soggette a chiusura del traffico veicolare (ove occorra) o a circolazione a senso unico alternato. Automobilisti e pedoni sono invitati a prestare la massima attenzione e ad attenersi alle disposizioni in ordinanza.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni