GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Nel nuovo cimitero arriva finalmente la corrente elettrica

677

Anche il “nuovo cimitero” sarò dotato, finalmente, di impianto elettrico per consentire l’installazione delle lampade votive ai vari sepolcri, così come richiesto da sempre dai cittadini. In questa parte d’espansione del camposanto, infatti, la corrente elettrica non è mai arrivata, nonostante la realizzazione, tanti anni fa, di un impianto che non è entrato mai in funzione a causa dei continui danneggiamenti subiti per via della realizzazione (spesso in modo insensato) dei sepolcri di famiglia.

Nei giorni scorsi, il dirigente del settore amministrativo del Comune di Vieste, dr. Angelo Raffaele Vecera, con propria determinazione (n. 462), ha affidato i lavori di che trattasi, che comporteranno una spesa complessiva, Iva al 22% compresa, di euro 39.625,60. A realizzare i lavori sarà l’impresa “Vescera Pierino”, con sede legale in Vieste, in via Dante Alighieri n. 89, prescelta attraverso trattiva Mepa (Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione).

I lavori sono stati suddivisi in step. Il primo prevedere il collegamento alla rete elettrica dei sepolcri di seguito elencati:

Cappelle gentilizie n. 52- 53- 54- 55;

Sepolcri dal n. 93 al n. 116;

Blocco colombari siti all’aperto, composto ognuno da una struttura di n. 16 colombari (4×4) – Blocchi: n. 30-31-32-33-34-35-36-36bis-37 e illuminazione Cappelle gentilizie n. 52-53-54-55.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni