GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Il romantico sì di Andrea e Diana: il matrimonio celebrato alla torre di San Felice

1.442

Si sono sposati a Vieste con lo sfondo dell’Architello di San Felice, uno dei simboli del Gargano. Andrea e Diana sono una giovane coppia che da Torino ha scelto il Gargano per giurarsi amore eterno. Una cerimonia civile, una location non convenzionale: i due giovani hanno scelto di unirsi in matrimonio ai piedi della Torre di San Felice per potersi regalare scatti mozzafiato con lo sfondo della selvaggia costa garganica.
Cerimonia aperta solo a pochi intimi, allestimenti sobri e romantici nei toni del bianco e del cipria curati dal wedding planner Lorenzo Sciancalepore di Memories Eventi: “Un matrimonio di sicuro non convenzionale considerando la location – ha spiegato il wedding – gli sposi hanno voluto mantenersi sobri senza rinunciare all’eleganza, durante il rito civile è stato celebrato anche il rito della sabbia”.
Dal Piemonte al Gargano, a Vieste, per omaggiare le origini pugliesi della sposa, Andrea e Diana sono rimasti conquistati da questo scorcio mozzafiato a tal punto da voler celebrare proprio qui il loro matrimonio, in una classica giornata settembrina, lambita da qualche nuvola e da qualche soffio di vento, immancabile presenza sulla nostra costa. Un sogno d’amore che è finalmente riuscito a concretizzarsi anche dopo le incertezze causate dalla pandemia.Il rito, celebrato dall’Ufficiale di Stato Civile del comune di Vieste, è culminato con gli scatti della torta e con il brindisi: una wedding cake classica con un richiamo alle nuance scelte per il matrimonio, realizzata dal pasticcere Donato Soldani: “La torta è classica mentre la farcitura ha un cuore di cioccolato fondente, i colori sono ispirati a quelli usati per gli allestimenti delle nozze, la particolarità sono le decorazioni con pizzo e raso”, ha svelato ai nostri microfoni l’ex Eccellenza di Capitanata. Dopo le foto di rito, gli sposi hanno festeggiato presso il ristorante Il Pellicano.
Andrea e Diana non sono la prima coppia che sceglie il Gargano per giurarsi amore eterno: nell’ultimo periodo sono tanti gli sposi che scelgono di celebrare le nozze lontani da casa, magari in mete esotiche. “Il destination wedding è una tendenza che si sta affermando nell’ultimo periodo – spiega ancora Lorenzo – ma al momento con la situazione sanitaria non è facile stilare un bilancio: sicuramente queste scelte non convenzionali sono più richieste dagli sposi del Nord Italia, mentre qui da noi prevale ancora la tradizione”.
Dalila Campanile – Foggia Reporter

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni